Beni Culturali Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico per il Polo Museale della città di Roma

Cristo in riposo

Cristo seduto - Christ at Rest
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Scultura in legno
Città
Roma
Luogo di conservazione
Museo Nazionale del Palazzo di Venezia
Luogo di collocazione
Deposito sculture lignee
Inventario
s.n.
Materia e tecnica
Legno/ scultura/ pittura
Autore
Ambito romano
Datazione
XVII secolo
Dimensioni
cm 22,7x9,5x11,4
Provenienza
Collezione Gorga (1948)
Copyright immagine
SSPSAE e per il Polo Museale della città di Roma

Descrizione breve

Proveniente dalla collezione del cantante lirico Gennaro Evangelista (in arte Evan) Gorga, ceduta allo Stato Italiano nel 1948 e destinata in gran parte al Museo Nazionale di Palazzo Venezia, entro la quale è identificabile col numero 81, la statuetta mostra, su una base modanata poligonale, un Cristo seduto, secondo un'iconografia che lo vuole ritratto nel momento successivo alla Flagellazione, come si vede dal suo corpo coperto di sangue. Il modellato è trattato con una certa proprietà e conoscenza dell'anatomia; ma mediocre è il senso plastico e la capacità ritrattistica. In particolare la statuetta sembra rispondere al tipo del Christus in der Rast, cioè del Cristo in riposo, piuttosto che del Christus als Schmerzensmann, cioè del Cristo sofferente, con il quale tavolta si identifica (cfr. G. von der Osten, Christus in Elend und Herrgottsruhbild, in Reallexikon zur deutscher Kunstgeschichte, III, Stuttgart 1954, pp. 644-658; G. Seib, Rast Christi, letze, in Lexikon der christlichen Ikonographie, III, Rom-Basel-Freiburg-Wien 1971, pp. 495-498). Oggetto di devozione popolare, il Cristo in riposo (trattato ad esempio da Dürer in un'incisione facente parte della serie della 'Grande Passione', che risale al 1511) viene tradotto in una serie di sculture di forte carica emotiva e di sincera e profonda spiritualità, ma di fattura decisamente artigianale. Così in una serie di statuette databili tra sei, sette e ottocento, tra le quali questa che sembra piuttosto precoce. 

 Grazia Maria Fachechi 

Bibliografia

Inedito

Vai alla ricerca
Mibac Minerva Europe Museo & Web

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali
Via del Collegio Romano, 27
00186 Roma, Italia
tel. 39 06 67231
www.beniculturali.it

© Tutti i diritti riservati

Polo Museale del Lazio
Piazza San Marco, 49
00186 Roma, Italia
Tel. 06 69994251  -  06 69994342
e-mail: pm-laz@beniculturali.it
PEC: mbac-pm-laz@mailcert.beniculturali.it

Museo Nazionale del Palazzo di Venezia
Piazza Venezia, 3
00186 Roma, Italia
tel. 39 0669994284
e-mail: pm-laz.museonazionalepalazzovenezia@beniculturali.it 
Ingresso per le persone con difficoltà motoria in via del Plebiscito, 118

 

 

  Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!

Copyright 2005 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Disclaimer

pagina creata il 15/01/2009, ultima modifica 15/11/2010