Beni Culturali Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico per il Polo Museale della città di Roma

Mino da Fiesole - Storie di San Girolamo

PV.13591-94.Storie di S.Girolamo.4 

Mino da Fiesole (Mino di Giovanni)
(Papiano 1429 - Firenze 1484)
Storie di San Girolamo
1461-64
Marmo, cm 110x62x8,5
Inv. 13591-13594
Provenienza: Museo Artistico Industriale (1957), già Santa Maria Maggiore

Nei rilievi sono raffigurati episodi della vita di Girolamo, santo e padre della Chiesa, nonché traduttore in latino della Bibbia (Vulgata): la prima è divisa in due scene, San Girolamo penitente nel deserto e San Girolamo nello studio; le altre mostrano un episodio ciascuna, San Girolamo guarisce il leone, Il leone riconduce al convento gli animali rubati, La visione di Sant'Agostino, a cui appaiono in una mandorla il Battista e Girolamo, segno dell'avvenuta morte di quest'ultimo.
I marmi originariamente decoravano l'altare di san Girolamo in Santa Maria Maggiore e furono commissionati dal cardinale Guillaume d'Estouteville, arciprete della basilica romana negli anni 1443-83. L'arca dedicata al santo venne rimossa per far posto nella chiesa alla cappella Sistina voluta da Sisto V Peretti nel 1586 e i marmi trasferiti nella sua villa, retrostante la basilica.

Mibac Minerva Europe Museo & Web

Ministero della Cultura
Via del Collegio Romano, 27
00186 Roma, Italia
tel. 39 06 67231
www.beniculturali.it

© Tutti i diritti riservati

 

Museo Nazionale del Palazzo di Venezia
Piazza Venezia, 3
00186 Roma, Italia
tel. 39 0669994211
e-mail: vi-ve@beniculturali.it  



 

 

 

 

Copyright 20021 Ministero della Cultura - Disclaimer

pagina creata il 21/01/2009, ultima modifica 19/02/2010