Beni Culturali Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico per il Polo Museale della città di Roma

Paolo Romano (bottega) - Busto di Paolo II

Bottega di Paolo Romano - Paolo II Barbo

Paolo Romano (bottega)
(notizie 1415-1470)
Busto di Paolo II
1464-71
Marmo bianco, cm 58x30,5 (busto); cm 19,2x37 (base)
Iscrizione sul basamento PAULUS VENETUS PPII
Inv. 4057
Provenienza: già a Palazzo Venezia

Il busto marmoreo raffigura il pontefice fondatore del Palazzo di Venezia con in capo il triregno gigliato. La fedeltà fisiognomica del ritratto è riscontrabile attraverso il confronto con l'immagine dal papa riprodotta sulle monete coniate in occasione del suo pontificato.
La scultura, oggi attribuita alla bottega di Paolo Romano, è citata da Vasari nelle Vite come opera di Bartolomeo Bellano e posta «a sommo delle scale» del palazzo. Il marmo, infatti, originariamente in una nicchia sopra la porta d'ingresso della sala Regia, venne rimosso nel 1915, allo scoppio della guerra mondiale, e riconsegnato all'Italia dall'ambasciatore di Spagna.

 
Mibac Minerva Europe Museo & Web

Ministero della Cultura
Via del Collegio Romano, 27
00186 Roma, Italia
tel. 39 06 67231
www.beniculturali.it

© Tutti i diritti riservati

 

Museo Nazionale del Palazzo di Venezia
Piazza Venezia, 3
00186 Roma, Italia
tel. 39 0669994211
e-mail: vi-ve@beniculturali.it  



 

 

 

 

Copyright 20021 Ministero della Cultura - Disclaimer

pagina creata il 21/01/2009, ultima modifica 19/02/2010